Guida all’uso del vocabolario di latino – 1

15 aprile 2009 di  
Sezioni: Didattica, Guida all'uso del vocabolario di latino, Res Novae

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (12 voti, media: 4,00 su 5)
Loading...

In questo articolo:

  • Le abbreviazioni
  • Come risalire al lemma

 Leggi l’articolo

Garum, che cos’era davvero?

12 febbraio 2009 di  
Sezioni: Blog, Res Novae

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (10 voti, media: 4,00 su 5)
Loading...

La questione Garum: una salsa speziata e gustosa o un nauseabondo miscuglio?  Leggi l’articolo

Via al supporto per autodidatti

29 gennaio 2009 di  
Sezioni: Blog, Res Novae

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (5 voti, media: 4,00 su 5)
Loading...

Chi si avvicina allo studio del latino da autodidatta ha, solitamente, alcuni ostacoli da affrontare: l’approccio a una lingua classica (presumendo che non ne abbia mai studiate) e il non conoscere gli strumenti di cui può disporre (grammatiche, vocabolari, eserciziari, testi latini con traduzione, edizioni critiche, servizi online…)  Leggi l’articolo

Corso di Latino di Atticus & Alter

10 gennaio 2009 di  
Sezioni: Blog, Res Novae

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (9 voti, media: 4,00 su 5)
Loading...

Parte, tra il serio e il faceto, il Corso di Latino di Atticus & Alter. La classe è pronta, la campanella sta per suonare…  Leggi l’articolo

Riprende il Corso Base di Latino

2 gennaio 2009 di  
Sezioni: Blog, Res Novae

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (6 voti, media: 4,00 su 5)
Loading...

Arriva il nuovo anno e arrivano i nuovi propositi: riuscirò, finalmente, ad imparare il latino in questo 2009?

 Leggi l’articolo

Discipulus sbarca su Facebook

1 gennaio 2009 di  
Sezioni: Blog, Res Novae

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (3 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...

Dal 1 Gennaio 2009 Discipulus ha la sua pagina su Facebook. Un altro strumento per diffondere la cultura latina, un’altra possibilità per ampliare la community.  Leggi l’articolo

Raduno 2008

19 ottobre 2008 di  
Sezioni: Eventi, Res Novae

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (5 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...

Arriva il ponte dell’Immacolata, torna il Raduno di Discipulus. Siamo ormai alla terza edizione, quest’anno con un nuovo progetto, un nuovo sito e sempre tanta voglia di divertirci. Entriamo però nel dettaglio.

Etruscum Discipulorum Symposium III - Il Raduno di Discipulus

Etruscum Discipulorum Symposium III - Il Raduno di Discipulus

DOVE

Il raduno si svolgerà a Borgo Collelungo, ameno agriturismo che si trova a Montaione, in provincia di Firenze. Sarà ad attenderci la Locandiera, che ci doterà di appartamenti con due, tre o quattro stanze, ma soprattutto di una sala comune dove poter svolgere i nostri banchetti e i ludi, che come sempre saranno devastanti per il fisico e per la psiche degli astanti!

QUANDO

Il raduno si svolgerà da venerdì 5 dicembre a lunedì 8 dicembre 2008: approfittando della festività dell’Immacolata Concezione avremo quattro giorni e tre notti per stare insieme. In realtà non sono proprio quattro, dal momento che l’arrivo è previsto nel pomeriggio del venerdì e la partenza entro ora di pranzo del lunedì: abbiamo comunque due giornate piene da trascorrere insieme.

COSA SI FA

Cominciamo a dire cosa non si fa: non si parla necessariamente di latino, o addirittura in latino; non si tengono conferenze, non ci si annoia. Ci sarà occasione di fare visite culturali, ma anche di approfondire insospettati aspetti enogastronomici della Penisola, dal momento che è uso, da parte degli attendenti, di recare prelibatezze tipiche delle terre di origine, per poi organizzare lauti banchetti, che culmineranno la sera della domenica con l’immancabile chianina alla griglia.

Il programma è ancora tutto da decidere: come sempre abbiamo fatto lo si è concordato nelle settimane precedenti il raduno con i partecipanti. Negli scorsi anni abbiamo visitato Lucca, Siena, Firenze, San Gimignano. Quest’anno si potrebbe visitare Pisa e Volterra.

PERCHE’ IL RADUNO

Fondamentalmente perché ci piace incontrarci, di tanto in tanto, e tra un bagordo e una passeggiata in luogo d’arte ci troviamo anche a parlare di Discipulus e del suo sviluppo. Quest’anno terrà banco la discussione sull’opportunità o meno di costituirci in associazione culturale, oltre che a verificare strumenti di promozione del sito e dei gruppi di lavoro.

OK, MA QUANTO COSTA?

Non possiamo saperlo con precisione, almeno finché non sappiamo in quanti saremo. In linea di massima il soggiorno, per tre notti, non dovrebbe superare i 70 Euro a persona. Poi c’è da aggiungere la spesa alimentare (che viene di gran lunga abbattuta con il metodo “cibi dall’Italia”, di cui si parlava sopra), le spese di viaggio.

COME ARRIVO A BORGO?

Come ci rammentava un discipulino di vecchio corso, non siamo un’agenzia di viaggi. Si potrebbe noleggiare un autobus, chiamare dieci taxi, farsi portare da un’aereo di stato. Ma siccome noi siamo per le cose più semplici, ciascuno si organizzerà come meglio crede, e come sempre ci si radunerà un po’ a Roma, un po’ a Firenze, per poi andare con quante automobili sono necessarie. Ovviamente gli spostamenti e gli appuntamenti verranno concertati da chi aderisce, a in funzione del luogo di partenza di ciascuno.

COME E QUANDO ADERIRE

Chi vorrà partecipare al raduno comunicherà la propria volontà, il numero di persone, come intende arrivare, quando intende arrivare, in questo post. Siccome a Borgo siamo di casa, dal momento che non ci sono mai stati problemi di buche all’ultimo momento, la Locandiera ci consente di non versare un acconto. Questo significa però che quando si è data l’adesione definitiva, bisogna comunque rispettarla.

L’adesione va espressa entro il 10 novembre 2008, per aver modo di riservare la giusta quantità di appuntamenti.

Per coordinarci utilizziamo il thread sul raduno nel forum.

ELENCO DEI PARTECIPANTI (in aggiornamento costante)

  1. Major
  2. MG
  3. Falbalà
  4. Falbalengo
  5. Peppone
  6. Tiberius
  7. Black Queen
  8. Sempronia
  9. Nick
  10. Atticus
  11. Luciana
  12. Phaedrus
  13. Katia
  14. Il compagno di Katia
  15. La figlia di Katia
  16. Medusa
  17. Un’amica di Medusa
  18. Tonina
  19. Martino
  20. Francy
  21. Un’amica della figlia di Katia (da confermare)
  22. Maria Giulia (da confermare)
  23. Randall (da confermare)
  24. Enrica (da confermare)
  25. Galla Placidia
  26. Martina
  27. Umanista

MAPPA

Registrati al nuovo Forum!

29 settembre 2008 di  
Sezioni: Blog, Res Novae

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...

Il nuovo forum di Discipulus è online! I vecchi utenti dovranno iscriversi di nuovo, anche quelli che si erano iscritti al blog di sviluppo. Con questa novità andiamo a ripristinare quello che era il cuore del vecchio sito, ovviamente dotandoci di una nuova e più moderna piattaforma, con una suddivisione dei forum di discussione adeguata a Discipulus 2.0.

Buona discussione!

Il Forum di Discipulus

Il Forum di Discipulus

Vita Latina, approfondire Roma antica

21 settembre 2008 di  
Sezioni: Res Novae, Vita Latina

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (2 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...

Vita Latina sarà lo spazio virtuale nel quale si potrà scoprire qualcosa di più sui nostri antenati e sulla vita quotidiana a Roma antica, anche perché, come recita un famoso detto:

Non è possibile parlare la lingua senza conoscere la persona.

E proprio questo è lo scopo della sezione: conoscere. Un conoscere che non si limita alla lingua, alla sintassi o alla grammatica, ma che ci introduce in un coloratissimo mondo novus et veterus, che è nella sua complessità tanto diverso eppure simile a quello di oggi.  Leggi l’articolo

Manifesto di intenti

21 settembre 2008 di  
Sezioni: Blog, Res Novae

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...

Ricominciamo da dove eravamo rimasti sul blog di sviluppo, ovvero dal manifesto di intenti per quello che sarà, anzi, che già è, Discipulus 2.0

Premessa

In questi mesi è stato attivato il blog di sviluppo per Discipulus 2.0, da cui sinceramente mi aspettavo qualcosa di più. Quello che ne sta scaturendo, tuttavia, può essere, anzi sarà, ottimo corollario alle sezioni “forti” del sito. Si punta infatti sull’aspetto della didattica, per la cui declinazione rimando al paragrafo dedicato, e su quello della letteratura. L’obiettivo è quello di coinvolgere studenti universitari, docenti, cultori della materia, appassionati e autodidatti. Per perseguire tali obiettivi si deve necessariamente avere un progetto, una buona comunicazione, un impianto tecnico adeguato.  Leggi l’articolo